top of page
  • Immagine del redattorePenelope West

BENVENUTI NEL MONDO DEI PROFUMI.

Aggiornamento: 1 giu 2022

LE FRAGRANZE


Profumo fonte avon
Profumo fonte avon

Dolci, inebriante menti, femminili, eleganti, fresche e, soprattutto, rispecchiano te e la tua personalità. Le fragranze sono parte integrante della vita di molte persone, ma in molti non sanno quali tipi di fragranze conosciamo e come le suddividiamo. Di seguito puoi leggere tutto sui profumi e sulle fragranze.


COMPOSIZIONE E INTENSITÀ DELLE FRAGRANZE



Estratto di profumo o profumo

Contiene il 15-30% di essenza (ingredienti della fragranza) in alcool concentrato (etanolo). Appartiene alle fragranze più potenti e più costose. Si mantiene sulla pelle per 6-8 ore



Profumo fonte avon

Acqua di profumo (Eau de Parfum, EdP)

Contiene 8-15% di essenza (ingredienti della fragranza) in circa 85-90% di soluzione alcolica (etanolo). È una delle fragranze più forti e, data la sua lunga persistenza, è l'intensità più popolare tra le fragranze femminili. Si mantiene sulla pelle per 4-5 ore.


Acqua di toilette (Eau de toilette, EdT) Contiene il 4-8% di essenza (ingredienti della fragranza) in circa 80 % di soluzione alcolica (etanolo). Appartiene a fragranze più deboli ed è quindi adatta per l'uso quotidiano. Le eau di toilette sono meno costose del profumo e sono popolari tra le fragranze maschili e femminili. Si mantengono sulla pelle per 2-3 ore.



Profumo fonte avon


Colonia (Eau de Cologne, EdC)

Contiene 3-5% di essenze (ingredienti della fragranza) in circa 70 % di soluzione alcolica (etanolo). È una delle fragranze più deboli ed è usata principalmente per le fragranze maschili. Si mantiene sulla pelle per circa 2 ore.


LA PIRAMIDE OLFATTIVA E LE NOTE DEI PROFUMI

L'odore dei profumi consiste di note superiori, medie e inferiori, che formano la cosiddetta piramide olfattiva. Questa divisione è basata sul modello classico o la struttura del profumo francese.


Le note superiori o di testa sono quelle che annusiamo subito dopo l'applicazione del profumo. Si mantengono sulla pelle per alcuni minuti prima di evaporare e di solito si tratta di profumi fruttati o dolci. Pertanto, il profumo non dovrebbe essere selezionato in base alla prima impressione, poiché il suo odore cambia dopo pochi minuti. Forse le prime note ci entusiasmano dopodiché, il profumo si sviluppa in una direzione completamente inaspettata, o al contatio non ci piace all'inizio, ma poi sviluppa un'aroma meraviglioso. È importante attendere sempre che si sviluppino le note medie e di fondo del profumo.




Le note medie o di cuore sono appunto il cuore del profumo. In queste note si nasconde il vero carattere del profumo, che può essere legnoso, speziato, fiorito, fruttato, ecc. Le note medie vengono mantenute sulla pelle per diverse ore, a seconda dell'intensità del profumo. Nella descrizione dei profumi, le più comuni sono proprio le note del cuore.


e note inferiori o di fondo del profumo rimangono sulla pelle per almeno 24 ore. Questi sono odori più profondi, che sono spesso composti da vaniglia, legno, spezie, legno di sandalo o ambra e ne sentiamo l'odore solo dopo circa mezz'ora.




6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page