top of page
  • Immagine del redattorePenelope West

L’India è da sempre esaltata e vista con affetto come un paese ricco di colori.

Aggiornamento: 1 giu 2022

New Collezione 2022 a Febbraio grandissime novità Ispirata ai colori del India


Bikini. Costumi interi. Tre pezzi. Cut out. Minimal. Floreali. Neri. Bianchi. Da piscina. Per il mare. Qui trovate tutto quello che vorreste sapere sui costumi da bagno: le scelte di Vogue vi guidano per trovare il modello più fashion, il bikini che vi sta meglio o il costume firmato preferito dalle star. Per essere sempre aggiornati

Mano con tatuaggio Kiniby
Mano con tatuaggio Kiniby

L’India è da sempre esaltata e vista con affetto come un paese ricco di colori. Una delle prime cose che si nota viaggiando in India sono la moltitudine dei colori e per un estraneo, la sua cultura colorata, le strade i vestiti gli accessori sembrano una pagina di un’antica storia popolare. Ma i colori nell’India sono una parte della coscienza indiana e i colori svolgono un ruolo molto importante nella religione, nella cultura, nella quotidianità e hanno un significato molto profondo, trascendendo valori puramente decorativi. Gli indiani usano il colore sui loro abiti a significare le loro qualità. L’uso corretto dei colori crea un ambiente che dovrebbe rendere allegra una persona.

In un paese così vario e culturalmente vivace come l’India, sono forse le espressioni semplici e comuni del colore che tengono insieme le moltitudini di prospettive, stili di vita e tradizioni. Il simbolismo del colore si distingue e controlla ogni aspetto della vita in India, che si tratti di religione, politica, festival o celebrazioni. In India, nord, sud, ovest o est, il colore e la cultura vanno di pari passo.


Modella indiana
Modella indiana


Palette Ombretti Glimmering Gems


Proprio come molte altre culture in tutto il mondo, ci sono alcune classificazioni tipiche del colore che si trovano in India. Ecco in rassegna i principali colori Che Kiniby a scelto per la nuova collezione 2022 spirata nell’India e il loro significato.


Rosso


L’India è da sempre esaltata e vista con affetto come un paese ricco di colori. Una delle prime cose che si nota viaggiando in India sono la moltitudine dei colori e per un estraneo, la sua cultura colorata, le strade i vestiti gli accessori sembrano una pagina di un’antica storia popolare. Ma i colori nell’India sono una parte della coscienza indiana e i colori svolgono un ruolo molto importante nella religione, nella cultura, nella quotidianità e hanno un significato molto profondo, trascendendo valori puramente decorativi. Gli indiani usano il colore sui loro abiti a significare le loro qualità. L’uso corretto dei colori crea un ambiente che dovrebbe rendere allegra una persona


Modella Kiniby Moda Mare
Modella Kiniby Moda Mare

Verde


Il verde simboleggia la natura ed è quindi una manifestazione di Dio stesso. Simboleggia la pace e la felicità, stabilizza la mente. Il colore è fresco per gli occhi e rappresenta la natura. E, come è ovvio per qualsiasi economia agricola, il verde simboleggia un nuovo inizio, raccolto e felicità.


Modella Kiniby Moda Mare
Modella Kiniby Moda Mare

Giallo


Questo è il colore della conoscenza e dell’apprendimento. Simboleggia felicità, pace, meditazione, competenza e sviluppo mentale. È il colore della primavera e attiva la mente. L’abito del dio Visnù è giallo a simboleggiare la sua rappresentazione della conoscenza. Anche le divinità induiste di Krishna e Ganesha indossano abiti gialli.



Bianco



Modella Kiniby Moda Mare
Modella Kiniby Moda Mare

Mentre il bianco rappresenta tutto ciò che è desiderabile in occidente, in India assume una connotazione più cupa. È una miscela di sette colori diversi, quindi simboleggia un po’ della qualità di ciascuno. Rappresenta purezza, pulizia, pace e conoscenza. La dea della conoscenza, Saraswati viene sempre mostrata mentre indossa un abito bianco, seduta su un loto bianco. Le altre divinità importanti hanno sempre un tocco di bianco sul loro vestito.





Blu



Kiniby Moda Mare modella
Kiniby Moda Mare modella

Il Creatore ha dato il massimo del blu alla natura come il cielo, gli oceani, i fiumi, i laghi. La divinità che ha le qualità di coraggio, virilità, determinazione, capacità di affrontare situazioni difficili, mente stabile e profondità di carattere è rappresentata come blu. Le divinità Rama e Krishna hanno trascorso la loro vita proteggendo l’umanità e distruggendo il male, quindi sono colorati di blu.

In conclusione l’India rimane colorata e vibrante in più di un modo. I colori nell’India hanno incantato sovrani, estranei, visitatori e viaggiatori, e hanno esaltato il paese, il suo popolo e la sua cultura e il colore è diventato parte della coscienza indiana.






3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page